NEWS

Una sfida ancora incerta per la classifica nazionale

Giovedì 14/11/19 - Hanno intenzione di tenerci col fiato sospeso Filippo Monti e Matteo Zaccherini, che proseguono con un ritmo costante, ma anche quasi identico nella classifica nazionale. Vincitori di una corsa a testa, i due gentlemen al comando sono divisi da una sola lunghezza, finale tutto da decidere nell'ultimo mese e mezzo che ci separa dal 31 dicembre. Ma é da inizio stagione 2019 che sono in testa, alternandosi e separati da un distacco minimo. In attesa di uno sprint conclusivo ormai prossimo. Gli inseguitori sono stati abbastanza solleciti, ma il distacco che separa Ciro Ciccarelli, vincitore di due corse a Foggia e Capannelle, dal leader é ancora elevato, dieci lunghezze da recuperare in breve tempo. Quota 31 successi raggiunta da Antonio Simioli autore del doppio nell'ultima settimana e sulla pista di Agnano, ma anche per il già vincitore del titolo e ci riuscì con una gran volata conclusiva, il recupero appare difficile. E' anche incerta la sfida per il podio, dato che Ciro Ciccarelli e Antonio Simioli, hanno soltanto un punto di vantaggio sugli inseguitori Filippo Gallo e Rebecca Dami, una vittoria recente al Visarno. Insomma cinque in lizza separati da due vittorie.
Un passo in avanti anche per Leonardo Vastano che figura a quota 24 e il settimo posto, precedendo Marco Castaldo. Un successo di Michele Bechis a quota 20 e da notare il doppio di Alfredo Sorrentino, entra nella top ten e in parità con Monica Gradi.
Classifica Amazzoni ormai delineata con una leader molto salda Rebecca Dami, precede la stessa Monica Gradi davanti a Elena Orlando Villani e Michela Rossi a quota 9, poi Alessandra Devide' a segno sulla pista del Sant'Artemio e con 6 successi.
Antonio Simioli conferma il primo posto nella classifica della percentuale di vittorie con il 34,44%, precede nettamente Michele Bechis 29,85% e Rebecca Dami 28,85%
prima pagina

Copyright © Galoppo e Trotto