NEWS

Matteo Zaccherini piomba al comando

Giovedì 11/04/19 - E’stata una settimana con attività abbastanza ridotta, senza convegni riservati agli amatori e che alzano la quota delle corse a loro riservate e incidono sulla classifica nazionale. Ma ciò nonostante Matteo Zaccherini si è reso protagonista di un exploit, realizzando un quadruplo. Conquistato in tre diversi ippodromi: Bologna. Modena (stagione appena iniziata) Follonica e Trieste. Tanti successi in 15 corse disputate nell’ultimo periodo, significa una media molto alta e un momentaneo dominio dell’ex campione della classifica nazionale. Matteo Zaccherini piomba al comando con 12 vittorie e precede di una lunghezza davanti a Filippo Monti, il detentore del titolo da diverse settimane aveva condotto la classifica, ma appare evidente che la sfida per lo “scudetto” è molto incerta in questa stagione. Ci sono sette-otto candidati alla vittoria finale. Solo una lunghezza separa i due gentlemen in testa alla classifica, con due vittorie in meno per Rebecca Dami, rimasta a quota 10 e raggiunta da Leonardo Vastano che, con un gap di 2 lunghezze, è da considerare in lizza per la testa della classifica. Marcia sicura e costante di Marco Castaldo, come dimostra anche la percentuale di vittorie, un elevato 47,06% e infatti guida questa graduatoria, seguito da Leonardo Vastano al 45,15% e terza posizione per Antonio Simioli (38,89%).
Top ten con la presenza di Alfredo Sorrentino e appunto Antonio Simioli, in ottava posizione segue Ciro Ciccarelli vincitore nell’ultima periodo una volta sulla pista di Agnano.
Classifica amazzoni  condotta largamente da Rebecca Dami con sei lunghezze di vantaggio su Elena Orlando Villani, a segno a Taranto in sulky a Pecchiaiolo Jet. Terzo posto di Monica Gradi, rimane a quota 3 successi e precede Alessandra Devide’ e Elena Bruniera. In ev
prima pagina

Copyright © Galoppo e Trotto