NEWS

Filippo Monti due volte campione

Giovedì 03/01/19 - Pochi dubbi esistevano nelle ultime settimane sulla conferma di Filippo Monti al vertice della stagione 2018 e infatti l’ottimo gentleman emiliano ha dominato per la seconda volta consecutiva  la classifica nazionale. Meno vittorie dello scorso anno 72 contro le precedenti 91, ma anche un numero inferiore di corse in calendario. Importante era vincere ed ancora nettamente, una corsa al comando ben..  ritmata e Filippo Monti entra così nel ristretto “albo” dei gentlemen che hanno vinto più di una volta l’ambito e non facile titolo.
Ma quali eventuali conferme e novità ci sono state a conclusione di un’altra annata vissuta in pista con entusiasmo dai nostri bravi gentlemen? Una top ten abbastanza simile alla stagione 2017, il  passo in avanti di Elena Orlando Villani, ancora una volta all’altezza della sua bravura, passa dal terzo al secondo posto, in parità con Leonardo Vastano, a sua volta meglio classificato rispetto alla precedente stagione: piazza d’onore e invece il quinto posto nel 2017.
Regolare ad alto livello Ciro Ciccarelli conferma in pieno il quarto posto , mentre fa un passo indietro Matteo Zaccherini, lo scorso anno il rivale per lungo tempo di Filippo Monti, ha concluso il 31 dicembre in quinta posizione. Un passo in avanti e guadagna una lunghezza Marco Castaldo, la top ten ormai gli appartiene di “diritto” da diversi anni. La novità, l’unica veramente se escludiamo le due “retrocessioni” è Alfredo Sorrentino, stagione ottima e conclusa in settima posizione, rientra di misura tra i migliori Antonio Simioli, è un vincitore del titolo, si piazza al nono posto precedendo Lorenzo Alessi, un clamoroso ritorno, parte in ritardo, ma recupera brillantemente. Non figura nella top ten Nicola del Rosso, ha rallentato sensibilmente l’attività in pista, e Monica Gradi che ha avuto una stagione meno positiva della precedente. La conferma anche di Filippo Galli viaggia ormai stabile in Europa League.
Elena Orlando Villani ha largamente dominato la classifica Amazzoni e quella speciale della percentuale di vittorie. Tra le lady driver precede Monica Gradi e Michela Rossi, ma la prodezza è di Elena Bruniera, vittoriosa nel G.P. Federnat, il traguardo di maggior prestigio in Italia.
prima pagina

Copyright © Galoppo e Trotto