NEWS

Settimana in rosa con Elena Bruniera e Elena Orlando Villani

Giovedì 28/06/18 - Avvenimento che deve essere pubblicizzato anche se la nostra rubrica deve occuparsi dell’importante classifica nazionale. Il successo per la prima volta dopo 37 edizioni di un’amazzone nel Gran Premio Federnat, creazione eccellente del Presidente Cesare Meli. Impresa riuscita a Elena Bruniera, non è una novità che sia una brava amazzone in sulky,  e portando al successo una velocissima Tarantella Ferm, al comando con quel passo così svelto, imprendibile. La 6 anni allenata da Alessandro Raspante, aveva vinto anche la Batteria dunque consentendo un doppio a Elena Bruniera nella magica serata.
Da un po’ di tempo avevamo accennato che un altro tabù dei “puri” italiani, potesse cadere: l'affermazione di un’amazzone nella classifica nazionale, previsione fondata sull’abilità e l’attitudine  alla vittoria di Elena Orlando Villani. Certo un traguardo difficile da raggiungere attraverso 12 mesi intensi ed un’attività che comunque logora. L’ottima amazzone non sarebbe poi così lontana dal raggiungere questo traguardo. Nella grande serata del G.P. Federnat a Treviso ha condotto alla vittoria Monte Fato nella Tris, dunque un convegno in rosa al Sant’Artemio, replicando poi in sulky a Viola Jet al Garigliano. Doppio che consente a Elena Orlando Villani di portarsi a quota 26 vittorie, seconda posizione consolidata e dodici lunghezze la separano da Filippo Monti. Il detentore dello “scudetto” 2017 ha comunque vinto la Batteria Federnat con il fidato Topasky Etoile, sperando di ripetere il successo dello scorso anno, ma non c’era alla Favorita l’indiavolata Tarantella Ferm.
Filippo Monti procede a buona andatura ed ha raggiunto quota 38, da notare che è stata una settimana per gli”altri”, infatti della top ten solo Ciro Ciccarelli ha seguito Filippo Monti e Elena Orlando Villani, vincendo una corsa, è in quinta posizione preceduto da Marco Castaldo e Leonardo Vastano, ma una lunghezza davanti a Matteo Zaccherini. Bene è andata anche per Dario Edera, protagonista a Padova con due successi e bel doppio per Federico Rescio.
La serata in rosa di Treviso ha consentito a Elena Orlando Villani di consolidare il primato in tra le  amazzoni, seguita a distanza da Monica Gradi a quota 7, fa un passo in avanti anche in classifica Elena Bruniera con il doppio del Sant’Artemio, si porta a quota 4 e raggiunge Michela Rossi.
Elena Orlando Villani mantiene il comando della speciale alla classifica della percentuale di vittorie con il 50,98% davanti a Leonardo Vastano 37,93% e terza posizione di Filippo Monti 37,25%
prima pagina

Copyright © Galoppo e Trotto