NEWS

Top ten appena “nata” con protagonisti annunciati

Giovedì 18/01/18 - Primi passi di un lungo cammino per la classifica nazionale, ma già una top ten “nascitura” mostra alcuni nomi eccellenti e che nelle ultime stagioni sono stati protagonisti della sfida per il “Frustino” Distanze minime, assente per il momento Filippo Monti, il neo campione, ma presenti gli altri che, ai vertici,  hanno dato vita all’ultima stagione nella classifica nazionale.
Matteo Zaccherini, secondo nel 2017 e rivale diretto di Filippo Monti per diversi mesi, è già al comando, anche se questa parola visto il numero esiguo di vittorie, suona un po’ esagerata. Diciamo. Matteo Zaccherini con tre successi è presente ai primi posti, lo accompagna Ciro Ciccarelli un altro dei gentlemen più in vista nelle ultime stagioni: ottima “guidata” nella Tris vinta con Roger degli Ulivi a Agnano, sarà tra i big anche nel 2018. In terza posizione, in una classifica “minigonna” tanto è corta,  Leonardo Vastano, anche lo scorso anno nella top ten, figura con due vittorie come Antonio Simioli, che il “Frustino” ha vinto nel 2014, concludendo sesto la scorsa stagione. Marco Castaldo, settimo nel 2017, è l’unico che nell’ultimo periodo ha siglato un doppio a Treviso e Milano.
Per quanto riguarda i migliori in classifica nazionale, significa avere almeno due vittorie, il nome nuovo, ma ben noto da anni per le sue capacità di guida, è Gianfranco Kersbaum, che nelle prime settimane ha siglato due vittorie e la più recente in casa al Visarno, guidando Vinci per Noi.
Le amazzoni ancora non proprio alla ribalta, ma sono lì in agguato: annunciate brillanti protagoniste come lo scorso anno, la stagione è lunga: Elena Orlando Villani, bel terzo posto nel 2017, ha  già vinto una corsa e guida la classifica delle lady driver con un punto e insieme a Rebecca Dami.
Lunghissimo l’elenco dei gentlemen che figurano con una vittoria e insomma per il momento nessuno è escluso e ciascuno può sperare in una stagione straordinaria culminata con il “Frustino”. Sperare non costa niente…
prima pagina

Copyright © Galoppo e Trotto