NEWS

Filippo Monti il traguardo é vicino

Giovedì 14/12/17 -
Settimana “tranquilla” per forza di cose, dopo il taglio dei convegni in dicembre e per i gentlemen anche l’annullamento della giornata prevista ala Favorita, chiusa di nuovo in seguito all’inchiesta della magistratura.
Unico doppio che suggella in pratica la superiorità in questa stagione di grazia è stato realizzato da Filippo Monti a Roma e Firenze, raggiunte le 89 vittorie, quota che consentì lo scorso anno a Matteo Zaccherini il successo nel “Frustino”. Una marcia dunque spedita per il leader che allunga e può contare ora su di un vantaggio di 23 lunghezze nei confronti di Matto Zaccherini e distacco incolmabile, considerando anche la rarefazione della giornate di corse in dicembre. Scarsi movimenti nella top ten e in generale nella classifica nazionale, ormai sicuro il titolo largamente conquistato da Elena Orlando Villani per quanto riguarda le Amazzoni, in merito va segnalato il successo di Monica Gradi in sulky a Uber Grad, raggiunta quota 27 vittorie e secondo posto quasi assicurato davanti a Alessandra Devide’ a quota 22, terza e precede Rebecca Dami con 11 affermazioni.
Poche variazioni in una settimana di “stanca” per i nostri gentlemen, ma continua il recupero in classifica di Leonardo Vastano, vincitore con Ussela As a Montegiorgio, in sesta posizione davanti a Antonio Simioli, preceduto al quarto posto da Ciro Ciccarelli, che sembra irraggiungibile ormai siamo così vicini al traguardo. Da notare i costanti risultati positivi di Marco Castaldo a segno guidando Sahara Tes alla Maura e gara aperta per il settimo posto con davanti di un punto Nicola Del Rosso e segue ad una lunghezza Monica Gradi.
Nel convegno del Gran Criterium e Filly alla Maura, il bel successo di Antonio Vitiello con Top Gun America nel Premio Enrico Guareschi e la prova di maggior dotazione dell’ultimo periodo.
Per quanto riguarda la percentuale di vittorie sta diventando più incerta una classifica guidata sempre da Elena Orlando Villani con il 38,97%, leggermente in discesa. Seguono molto vicini anche tra loro Filippo Monti a quota 37,77 leggero calo e invece sale la media di Filippo Gallo al 35,71%  
prima pagina

Copyright © Galoppo e Trotto