NEWS

Elena Orlando Villani terno e Filippo Monti ambo

Giovedì 07/12/17 -
Terno come abbiamo detto in clima natalizio, ben più difficile riuscirlo a realizzare in sulky, come è stata capace l’ottima amazzone Elena Orlando Villani e in ben tre piste diverse, non è certamente una “casalinga” delle redini lunghe: vittorie ottenute a Roma, Napoli e Taranto e raggiunta quota 53 e un terzo posto sul podio ben meritato, oltre alla vittoria ormai certa nella classifica delle amazzoni, ne parleremo in seguito.
Abbiamo per il momento trascurato Filippo Monti, che sta marciando spedito verso il “frustino” ben meritato, con il doppio nel convegno di Taranto si è portato a quota 87 vittorie nella stagione, un bilancio molto lusinghiero, che frutterà al bravo  gentlemen emiliano il primo successo in carriera nella classifica nazionale. Stagione sensazionale con le affermazioni molto importanti per i nostri gentlemen, anche nel Trofeo Federnat e nel Campionato Italiano.  Il vantaggio nei confronti del campione uscente Matteo Zaccherini è incolmabile a poco più i 20 giorni dalla conclusione della lunga “trottata” per gli ippodromi italiani; sono 21 lunghezze che separano i due contendenti, in lotta dall’inizio della stagione 2017.
Tra i  gentlemen che figurano nella top ten non ci sono stati grandi variazioni, prosegue in ottimo stile la marcia di Filippo Gallo a segno con un doppio  a Agnano e Pontecagnano, occupa nella top ten il decimo posto, con un finale di stagione degno di nota. Da registrare il successo di Marco Castaldo alla Maura e anche la vittoria di Monica Gradi all’Arcoveggio e in merito alla classifica delle Amazzoni, dominata da Elena Orlando Villani, con l’affermazione di cui abbiamo appena parlato, Monica Gradi raggiunge quota 26 ed occupa la seconda posizione precedendo di quattro lunghezze Alessandra Devide’ e con 11 successi segue al quarto posto Rebecca Dami.
Primo piano di nuovo e meritato di Elena Orlando Villani in testa alla classifica anche della percentuale di vittorie e  che ha migliorato nell’ultimo periodo, raggiungendo quota 39,26%, in leggero miglioramento, segue in seconda posizione il leader Filippo Monti a sua volta con un ottimo 35,95% e confermato il terzo posto di Filippo Gallo con una percentuale del 35,29%.
prima pagina

Copyright © Galoppo e Trotto